Didattica e Curiosità

Asintrekking - Asti - Didattica e curiosità

L’ASINO DA COMPAGNIA

Animale dalle molte virtù, la frugalità è una di queste,infatti si accontenta di un ricovero semplice, l’importante che sia almeno chiuso sui tre lati, per ripararsi. Il pascolo ideale è un praticello, ma soprattutto posto dove possono trovare foglie secche, piccoli legnetti; gli asini vengono impiegati per pulire terreni e rive scomode alla manutenzione dell’uomo. Fieno, carote, poco pane secco, mele pochissime, perchè somministrate in quantità, possono fermentare e far star male l’animale. È esigente in quanto ad acqua da bere, che deve essere sempre abbondante e pulita. C‘è qualcosa di cui, potendo, non sarebbe mai sazio, si tratta delle attenzioni e della compagnia del suo padrone! E’ più affettuoso di un cane, quando ti vede ti verrebbe sempre appresso, se non ci sei sente la tua mancanza. La sua voce cambia a seconda dell’umore.

Asintrekking - Asti - Didattica e curiosità

UN ASINO COME AMICO

Si tratta di un animale che interagisce più di quanto si possa pensare, a dispetto di una fama completamente ingiustificata, è intelligentissimo. Gli asini vengono impiegati nella pet therapy, o per essere più precisi nell’onoterapia. Inducono a instaurare un rapporto psico-motorio molto costruttivo, con pazienti diversamente abili, bambini e ragazzi iperattivi, disturbi del sonno, dell’alimentazione e della relazione. Inoltre si possono organizzare trekking someggiati, passeggiate nella natura di diverse ore, per invogliare al movimento senza competizione.